Chi siamo

La raganella in poche parole …

Il Gruppo Musiche e Canti Popolari Marchigiani “La Raganella” di Belvedere Ostrense è un'associazione senza scopo di lucro e aperta a tutti.
Nasce il 17 aprile 2007 da una solida collaborazione tra cinque giovani amici legati da una forte passione per la musica popolare marchigiana. In breve tempo i cinque soci fondatori riuscirono a coinvolgere sempre più persone, in particolare giovani, fino ad arrivare a contare ben quattordici componenti con un'età media che raggiunge appena i venticinque anni.
Il livello artistico de “La Raganella” è pressoché amatoriale ma in continuo miglioramento con prove settimanali e corsi seguiti dai vari musicanti per perfezionarsi individualmente sul loro strumento.
Il Maestro Pierdicchi esperto in organetto e in musiche popolari è una grande guida per il gruppo ed è sempre presente per un consiglio o un aiuto in ambito musicale.
Gli strumenti che caratterizzano questo simpatico gruppo sono: diversi organetti e chitarre, una fisarmonica e varie percussioni come i tamburelli marchigiani, un tamburo, un tamburo a frizione, un triangolo e molte altre tra cui la raganella, strumento da cui prende il nome il gruppo.
Lo scopo di questa associazione è quello di riportare alla luce e tramandare le tradizioni popolari del nostro territorio utilizzando un'allegra e simpatica interpretazione del repertorio tradizionale, tutto ciò è reso possibile grazie ad una continua ricerca nelle campagne.
Tuttavia nel repertorio sono presenti anche canzoni composte dal gruppo tra cui “La Pimpinella”; su questo celebre brano, che esprime lo stile goliardico del gruppo, è stato girato un divertente video; inoltre il nome del primo CD “Ce piace muntubè…la Pimpinè” (inciso nel 2009) si ispira proprio a questa canzone. Al primo CD ne è seguito un altro “Gente allegra, Dio li ‘iuda” (inciso nel 2012) con un carattere più professionale dato senza però perdere l’atmosfera scherzosa che caratterizza il gruppo.
Come si può notare il grande entusiasmo e la grande passione è stata subito premiata, infatti “La Raganella” vanta un numero significativo di concerti ed esibizioni in feste private, matrimoni, sagre di paese e varie occasioni molte delle quali nell'area marchigiana, ma non solo. L’associazione infatti ha organizzato numerose trasferte fuori regione come a San Remo, in occasione del Festival della Canzone Italiana, o a San Possidonio, un paese in provincia di Modena colpito dal terremoto, dove “La Raganella” ha rallegrato un pomeriggio con un concerto.
Il gruppo ha anche oltrepassato il confine italiano e si è ritrovato ad esibirsi a Stity, un paese della Repubblica Ceca, in Francia e in Spagna. Va inoltre ricordata la partecipazione al Festival Nazionale delle Musiche Popolari in Calabria nel 2011, nel quale “La Raganella” è riuscita a guadagnarsi il secondo posto.
Tra le tante iniziative proposte dall'associazione risalta la manifestazione estiva "Organetti in Festa", alla quale partecipano diversi gruppi, provenienti dalle varie province della nostra regione, che si esibiscono a ruota libera tra la curiosità del sempre numeroso pubblico presente.
Obiettivo mai sottovalutato da questa associazione è la ricerca delle musiche e dei canti popolari, patrimonio custodito dai nostri predecessori destinato a scomparire se non tramandato di generazione in generazione.

/
Copyright @ 2012 La Raganella. All right reserved. Project by Life Color